Pest Horeca Disinfestazioni
La consulenza che stavi cercando per i tuoi problemi di Disinfestazione e H.A.C.C.P.
Pest Horeca Disinfestazioni

Rattus Norvegicus

Il Rattus Novergicus è relativamente più grosso rispetto al Musculus ed al Rattus, poiché il suo peso super i cinquecento grammi e può raggiungere i quaranta centimetri di lunghezza; solo la cosa misura circa ventuno centimetri. Il corpo è completamente rivestito da pelo, dal colore grigio oppure marrone. I suoi bisogni, a differenza delle altre due specie, sono a forma di capsula; le sua coda e le sue orecchie sono rivestite da scaglie.
Questa tipologia di ratti predilige ambienti sotterranei, nascondendosi per tutto il giorno e risalendo esclusivamente per reperire del cibo.
Non hanno particolari preferenze per quanto riguarda il cibo, mangiano qualsiasi cosa dalla frutta alla carne, dalle noci ai cereali. Vista la stazza di questi ratti, possono cibarsi anche di pesci e piccoli roditori; a differenza degli altri due, hanno bisogno costante di bere e il loro nido sarà posizionato il più possibile a fonti d'acqua. Se la loro presenza risultasse massiccia nelle vicinanze della nostra abitazione o della nostra azienda non sarebbe da escludere la possibilità che nei paraggi si possa essere formata una discarica abusiva di rifiuti. E' importante scovare il nido e attuare un piano di derattizzazione ratti.

Come si riproducono?

Questa tipologia di ratti matura dal punto di vista sessuale dai due ai cinque mesi; le femmine possono produrre fino a ventidue cuccioli, fino a dodici volte l'anno. Una volta che il cucciolo raggiunge l'età adulta, vive per circa un anno.

Siete infestati?

Il Rattus Norvegicus è difficile da scovare poiché tende a nascondersi; il solo avvistamento potrebbe far pensare ad un'infestazione ed è quindi indispensabile contattare professionisti in derattizzazione ratti. Questi ratti amano rosicchiare svariati oggetti, non tralasciando il cibo.
Un altro segno tipico di questa specie è la presenza di segni e macchie di grasso rilasciate lungo il loro percorso ed è quindi consigliato contattare esperti in derattizzazione ratti.
La prova schiacciante della loro presenza, però, riguarda i loro escrementi: lunghi fino a venti centimetri, sparsi per tutto il loro tragitto.

Alcune curiosità

Il Rattus Novergicus si trova prevalentemente nel Nord America, trasportati da navi in arrivo dalla Gran Bretagna già nel lontano 1775; in quell'epoca si diffusero specialmente nella zona del Midwest, mentre a partire dal 1800 s'insediarono anche in Canada.
L'habitat prediletto da questi ratti vanta un clima temperato, ma a discapito di ciò che si possa pensare sono in grado di adattarsi a qualunque altro tipo di territorio, anche vicino ad esseri umani.
Se ricercati in ambienti esterni, è possibile scovare il nido preso edifici e radici degli alberi; se ricercati in ambienti chiusi è possibile scovare la loro "casa" presso cantine, fognature e sottotetti.
Il Rattus Novergicus porta moltissime malattie ed è pertanto utile contattare un servizio di derattizzazione ratti qualora ci si imbatta in questa specie.

Il loro nido viene realizzato con della stoffa, della carta ed altri materiali contenenti fibre, sarà perciò possibile scoprirne la presenza in base ai vari residui lasciati per casa.

Non esitate e chiamate addetti alla derattizzazione in modo da prevenire danni alla casa e alla vostra salute.

Posted in Servizi Derattizzazione

Mus musculus

La caratteristica del Mus Musculsus risiede nel fatto che il suo pelo è corto, di colore marrone chiaro oppure grigio-nero. Questa tipologia di topi possiede sia le orecchie che la coda con del pelo ed il loro peso varia dai dodici ai trenta grammi; per quanto riguarda la lunghezza, possono crescere fino a 20 centimetri.

L'habitat prediletto dai topi sono le aperte campagne, le zone ricche d'erba oppure, boschi ed i campi agricoli; qui, costruiranno il loro nido che sarà protetto da eventuali intemperie. I topi costruiscono la loro "casa" in luoghi ove è possibile reperire del cibo senza troppe ricerche.

Questo animaletto è molto curioso, adorare perlustrare l'ambiente circostante e si ciba prevalentemente di noci e semi.

Una volta che la stagione estiva si trasforma in invernale, i topi vanno alla ricerca di un posto caldo in cui soggiornare, poiché non vanno in letargo. Prediligono gli ambienti domestici e per loro non è difficile penetrarvi, ad esempio attraverso tubi o fessure sotto la porta.

Come si riproducono i topi?

Si riproduce in maniera molto rapida, perciò è importante intervenire tempestivamente con un sistema di derattizzazione topi. Le femmine possono creare un massimo di otto cucciolate nel corso di un anno, dando alla luce almeno sei piccoli per volta. Il periodo di gestazione dura ventuno giorni e, una volta nati, sono ciechi, senza pelo e dipendenti dalla mamma.

Trascorsi ventuno giorni, i cuccioli vengono svezzati ed iniziano a perlustrare il territorio in cui vivono; diventano adulti dopo un mese dalla nascita e possono già iniziare a riprodursi con altri simili.

Siete invasi dai topi?

Avvistare gli animaletti è uno dei segni più evidenti che segnalano la loro presenza, specialmente durante le ore serali. E' importante contattare subito un esperto in derattizzazione topi per evitare spiacevoli sorprese.

Un altro segno importante che vi consentirà di percepire la presenza di topi sono gli escrementi, ossia delle minuscole sfere lunghe dai tre ai sei millimetri, spesso rilasciate per tutte la casa. Anche in questo caso, non esitate e contattate la derattizzazione topi. Molte persone, però, tendono a scambiare le feci dei topi con quelle delle blatte americane, nonostante le prime siano appuntite rispetto alle seconde.

Le impronte lasciate ovunque dai topi ne indicano la presenza, soprattutto se si tratta di quattro minuscole dita nella parte anteriore e di cinque nella parte posteriore. Inoltre, hanno la mania di rosicchiare e quindi rovinare capi d'abbigliamento, mobili e cibo; in questo caso, occorre chiamare un esperto in derattizzazione topi, poiché potrebbero causare seri danni al vostro ambiente domestico.

La presenza di topi viene anche segnalata dall'improvvisa comparsa di tunnel presso i quali realizzano la loro tana, in modo da stare al caldo e al sicuro. Utile prestare attenzione la sera, quando tutti dormono e non c'è nessun rumore: i topi emettono dei flebili squittii che vi permetteranno di captare la loro presenza e di chiamare un addetto alla derattizzazione topi.

Infine, la loro urina ha un odore inteso che può essere percepito senza troppe difficoltà; gli animaletti usano l'urina per poter comunicare con i propri simili, specialmente per attirare delle femminucce.

Prevenire l'infestazione da topi

E' importante coprire tutti i buchi e le fessure presenti con del cemento, evitando di utilizzare il legno poiché i topi amano rosicchiarlo e non avrebbero problemi ad entrare in casa. Evitate di lasciare briciole sparse ovunque, ad esempio dopo un pranzo oppure una cena. Solitamente, i rimedi fai da te per cacciare le bestiole si rivelano del tutto inefficaci e sarà quindi indispensabile contattare un esperto di derattizzazione topi.

Alcune caratteristiche dei topi

Si tratta di mammiferi che adorano vivere vicino all'uomo; le sue origini provengono dall'Asia e sono presenti in ogni parte del globo. Spesso, vengono utilizzati come cavie per esperenti. Hanno un udito molto sviluppato e sono in grado di restare sorretti esclusivamente da due zampine, aiutati dalla loro coda, fonte di equilibrio.

In caso d'infestazione si consiglia di contattare una ditta esperta in derattizzazione.

Posted in Servizi Derattizzazione

Rattus rattus

Il Rattus rattus è dotato di coda lunga, naso appuntito, grandi occhi e grandi orecchie, di colore marrone oppure nero.
Può raggiungere oltre i quaranta centimetri di lunghezza e si presenta sottile e liscio.
Questa tipologia di ratto tende a creare il proprio nido presso edifici, immondizia oppure legno; adora arrampicarsi lungo le costruzioni dove a volte sistema la propria "casa".
E' quindi importante cercare e contattare un esperto in derattizzazione ratto.

Il Rattus rattus è onnivoro, anche i suoi alimenti preferiti vertono su frutta, verdura, cereali e noci.

Come si riproduce?

Questo tipo di ratto raggiunge la maturità sessuale dai due ai cinque mesi ed è in grado di procreare fino a sei cucciolate nell'arco di un anno, partorendo fino a otto cuccioli. La durata media della sua vita è di circa un anno.
Ogni femmina è in grado di potersi riprodurre per 365 giorni, cambiando fino a quaranta possibili partner.

Siete infestati?

La presenza di animaletti vivi oppure morti indica che siete vicini ad una possibile infestazione. Le feci indicano la presenza di questo tipo di ratto e sarà utile chiamare un addetto alla derattizzazione ratto. Le feci possono raggiungere una lunghezza massima di tredici millimetri.
Un altro segno che indica la presenza di questo ratto tra le vostra mura è il grasso sparso lungo la superficie che viene depositato dalla sua pelliccia. Per poter captare il suo nido è opportuno controllare la soffitta, poiché vengono costruiti in isolamento.

Alcune curiosità

Il Rattus rattus è di colore nero e classificato come portatore di pulci e peste. Controllare i tetti potrebbe rivelarsi un'idea utile in modo da evitare la presenza di questi roditori e quindi contattare esperti in derattizzazione ratto. La coda del rattus rattus è coperta di squame, grandi più del loro corpo. 
Per impedire la sua presenza è importante sigillare tutte le fessure e tutte le aperture presenti, tagliando rami posti vicini alla vostra casa in modo da prevenire il suo ingresso. Qualora riuscisse comunque a penetrare nella vostra abitazione, chiamate un esperto in derattizzazione ratto.
Il ratto predilige vivere ad altezze notevoli, amante della vita notturna.

Come detto in precedenza, il ratto è portatore di malattie tramite morsi, semplice contatto fisico oppure pulci che, nutrite del loro sangue, possono trasmettere infezioni. Queste ultime trasmisero in epoche passate malattie come la peste bubbonica, alcuni presenti ancora oggi negli Stati Uniti. E' bene evitare l'insorgenza di patologie importanti e consultare esperti nella derattizzazione ratto.
Una delle malattie più comuni è la trichinosi; si viene contagiati qualora si mangi del cibo poco cotto che in vita si nutriva di questo ratto. 
Tramite un morso trasmette la febbre; se un ratto viene a contatto con del cibo, può causare intossicazione alimentare. E' inevitabile chiamare esperti in derattizzazione ratto, onde evitare queste malattie.

La malattia più grave causata dal ratto è la sindrome polmonare da Hantavirus, trasmessa tramite l'urina, le feci oppure la saliva. Nonostante non ci siano fonti completamente veritiere riguardo tale infezione, è opportuno non scherzare e contattare immediatamente professionisti di derattizzazione.

 

Posted in Servizi Derattizzazione

Preventivo Servizi Derattizzazione

Che siano topi o ratti la loro presenza negli appartamenti e nelle aziende non è affatto gradita. Sono in grado di nascondersi in anfratti a volte difficilmente raggiungibili e riescono a moltiplicarsi a ritmo incessante formando colonie numerose. Il problema delle infestazioni da roditori è una cosa comune nelle nostre città e nelle campagne. Solitamente alloggiano all'interno delle condotte fognarie per poi raggiungere le abitazioni attraverso le condutture. Spesso, entrati nelle nostre case trovano un ambiente confortevole e buone possibilità di reperire sostanze nutritive al punto di decidere di rimanere.

Oltre alla questione igienica che interessa le infestazioni da topi e ratti è importante affrontare la questione anche da un altro punto di vista. I roditori sono la causa di molti black-out degli impianti elettrici all'interno di condomini e aziende. La loro necessità di rosicchiare li spinge spesso verso i cavi elettrici, dove il rame, metallo morbido, consente loro di limare gli incisivi morsicando così interi impianti e causando ingenti danni.

I roditori come topi e ratti sono animali molto intelligenti, la loro struttura sociale all'interno delle colonie è molto complessa e ogni individuo ha uno specifico compito o funzione per la sopravvivenza della stessa. Per questo motivo, in molti casi è veramente difficile liberarsi in breve tempo di un'infestazione da roditori. La derattizzazione va effettuata mediante appositi prodotti come erogatori di esche rodenticide e trappole a cattura collante, da qualche anno, la distribuzione libera di esche avvelenate non è più consentita per motivi di tutela ambientale e sicurezza.

Prima di effettuare un intervento di derattizzazione è necessario eseguire uno studio approfondito del caso, analizzando gli spazi infestati, i punti di accesso e cercando di comprendere il livello di interesse e le motivazioni che spingono il roditore a permanere in quella determinata area.

La derattizzazione deve essere intesa non come intervento risolutivo bensì come lotta strategica ad un infestante particolarmente furbo e scaltro. Tentare di improvvisare una derattizzazione potrebbe solo comportare costi e scarsi risultati.

Se possedete un'attività commerciale o un appartamento con un problema di topi e ratti contattate Pest Horeca per ricevere un preventivo gratuito.

Posted in Servizi Derattizzazione

Contattaci

Pest Horeca Consulting
Via Innocenzo XII, 3
00040 Ariccia (RM)
T. 393/9871346
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.